Stimolazione epidurale – Una nuova opzione di trattamento per le persone affette da lesioni del midollo spinale

Le lesioni del midollo spinale (LMS) venivano precedentemente considerate come permanenti; tuttavia, il recupero del movimento volontario ha cambiato per sempre questa percezione. È anche possibile migliorare le funzioni colpite dalle LMS relative al sistema cardiovascolare e altri sistemi autonomi nervosi.

 

Non si tratta di stimolazione muscolare né di gestione del dolore. Il dispositivo di stimolazione epidurale impiantato attiva localmente dei circuiti neurali nel midollo spinale,  “imitando” i segnali nervosi del cervello. In pochissimo tempo, i pazienti hanno mostrato notevoli progressi.

 

È stato dimostrato che il dispositivo è sicuro.

 

 

Gli scientifici in carica dicono,

Abbiamo scoperto una strategia di intervento fondamentalmente nuova che può condizionare in modo significativo il recupero dei movimenti volontari nelle persone affette da paralisi completa, perfino anni dopo un infortunio.