Testimonianze

dei pazienti

Riproduci video

Andrew

Infortunio al midollo spinale C5

Un conducente sconsiderato investÌ la moto di Andrew nel maggio del 2015, lasciandolo paralizzato dal petto in giù.

Due piastre metalliche furono inserite nella sua colonna e tre giorni dopo l’incidente, ad Andrew venne spiegato che probabilmente non avrebbe mai più camminato. Egli rifiutò di accettare questa conclusione, prima ancora di venire a conoscenza del trattamento di stimolazione epidurale. Il fatto che sia rimasto incredibilmente positivo e forte, sia mentalmente che fisicamente, ha aiutato Andrew a ottenere ottimi risultati seguendo la procedura di stimolazione epidurale.

I primi risultati di Andrew sono eccellenti. Come tutti i pazienti precedenti, ha riguadagnato il controllo delle proprie gambe dopo solo pochi giorni, e la sua forma eccezionale ha favorito il processo di riabilitazione. Noi tutti speriamo che possa realizzare il suo obiettivo dichiarato di completare di nuovo una maratona entro la fine del 2017 “Anche se ci impiegherà 24 ore“

I progressi di Andrew

Galleria fotografica di riabilitazione

Guarda di più

Storie dei risultati dei pazienti